Aperte iscrizioni Mondial vins extremes

Entro il 30 giugno, selezione etichette da 11 a 13 luglio in Vda

Sono aperte le iscrizioni al 'Mondial des vins Extrêmes 2019', concorso enologico internazionale promosso dal Cervim e giunto alla ventisettesima edizione. Si tratta dell'unica manifestazione enologica mondiale interamente dedicata ai vini prodotti in zone caratterizzate da viticolture eroiche. Le selezioni dei vini, da parte di commissioni composte da enologi e tecnici internazionali, avranno luogo in Valle d'Aosta dall'11 al 13 luglio. I termini per le iscrizioni scadranno il 30 giugno.
    "Il Mondial des Vins Extrêmes - sottolinea il presidente del Cervim, Roberto Gaudio - è un evento di riferimento nel panorama vitivinicolo internazionale. Un concorso che valorizza ed esalta autentiche isole della biodiversità viticola, oltre a salvaguardare dei paesaggi unici. La crescita costante dei partecipanti e dei vini iscritti al Concorso, anno dopo anno, va in parallelo con la grande e crescere qualità dei vini eroici sempre più apprezzati dai winelovers e consumatori in Italia ed a livello internazionale".
    Sono ammessi al Mondial des Vins Extrêmes soltanto i vini prodotti da uve di vigneti che presentano almeno una delle seguenti difficoltà strutturali permanenti: altitudine superiore ai 500 metri sul livello del mare, ad esclusione dei sistemi viticoli in altopiano; pendenze del terreno superiori al 30%; sistemi viticoli su terrazze o gradoni; viticolture delle piccole isole. "La particolarità del Mondial des Vins Extrêmes - spiegano gli organizzatori - è dovuta principalmente alla varietà dei vini in degustazione, prodotti per lo più da vitigni autoctoni, caratterizzati da terroir unici che segnano indelebilmente i profumi e i sapori e che rendono questo concorso unico nel panorama dei concorsi enologici mondiali".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere