Valle d'Aosta

Charvensod punta sui percorsi sensoriali

Iniziati i lavori di riqualificazione dei sentieri

A Charvensod sono iniziati i lavori per la riqualificazioni dei sentieri in chiave sensoriale.
    "Il progetto punta a valorizzare l'offerta già esistente dei percorsi di 'Charvensod On Air' realizzati 10 anni fa, posizionando strutture che consentiranno agli escursionisti di vivere emozioni inedite" commenta il sindaco Ronny Borbey.
    Lungo i percorsi saranno disseminate installazioni originali quali il 'cannocchiale sonoro', un cono di legno posato sul terreno in grado di amplificare i suoni. Sarà anche possibile sdraiarsi al suo interno e rilassarsi ascoltando le 'voci del territorio'. Le 'cornici panoramiche', poi, sono state pensate per esaltare la visione degli ambienti inquadrati e per diventare dei punti-selfie riconoscibili negli scatti condivisi sui social. Totem informativi all'inizio di ogni itinerario e segnapercorso lungo i tracciati completeranno gli interventi, che prevedono anche la posa di 'sedute belvedere', collocate in punti strategici in modo da poter avere diverse prospettive dei paesaggi.
    'On Air: a Sensory Experience' è stato curato da TurismOk e ha richiesto un impegno di circa 127 mila euro di cui 93 mila finanziati dal bando Gal 19-7.5 per il sostegno a investimenti in infrastrutture ricreative e turistiche su piccola scala.
    Bando al quale i Comuni di Charvendod e Gressan hanno partecipato insieme "per creare un'offerta integrata". I circuiti sono tre, ad anello e a quote diverse.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie