Valle d'Aosta

Enti locali: progetto Montessori in Valle salva asilo Perloz

I sei bambini non dovranno spostarsi a Pont-Saint-Martin

Il progetto sperimentale 'Bambini in Valle' salva la scuola dell'infanzia di Perloz, consentendo a 6 bambini di frequentare il servizio educativo a Perloz e di non spostarsi a Pont-Saint-Martin. Il servizio educativo Montessori in Valle seguirà il 'normale' calendario scolastico; a disposizione dei bambini, anche il servizio mensa e lo scuolabus.
    Montessori in Valle nasce qualche anno fa come auto-organizzazione familiare e, in seguito, si trasforma prima in associazione e quindi in cooperativa.
    A Perloz, un maestro con esperienza sarà costantemente affiancato da una figura esperta in formazione e dalla coordinatrice pedagogica, Doriana Allegri, montessoriana senior con esperienza quarantennale nella gestione scolastica.
    Una volta al mese la supervisione di un esperto segnalerà eventuali correzioni da apportare al progetto educativo, come una sorta di controllo di qualità.
    Lo scorso maggio alcuni genitori avevano promosso una petizione sulla piattaforma change.org proprio per salvare la scuola dell'infanzia, raccogliendo un migliaio di firme.
    Il desiderio di restare sul territorio e di sfruttare una scuola grande, ben attrezzata, rinnovata una decina di anni fa, con parco giochi e immersa nel verde si è scontrato però con la norma che non consente di mantenere la sezione con un numero così esiguo di iscritti.
    "Togliere la scuola da un territorio isolato equivale a destinarlo alla marginalità, a compromettere in modo irreparabile le capacità di sviluppo e a costringere le famiglie giovani a trovare altre soluzioni residenziali che modificano i loro progetti di vita'' è la considerazione dell'amministrazione comunale, guidata da Ivana Chanoux, alla base della decisione di offrire l'innovativo servizio. 
  

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie