Valle d'Aosta

Valsavarenche celebra 99 anni parco Gran Paradiso

Ospiti il 27 e 28 agosto Enti parchi Abruzzo, Lazio e Molise

Il Parco Nazionale Gran Paradiso, il più antico d'Italia, si appresta a festeggiare il 99/o compleanno iniziando un lungo di avvicinamento al centenario.
    Il presidente del Pngp Italo Cerise, il cui mandato quinquennale è stato prorogato fino al 14 settembre 2022 per effetto del Decreto semplificazione che vuole l'allineamento della scadenza della presidenza e dei consigli dei parchi nazionali, ricorda che il rapporto tra l'ente e i paesi che rientrano nei suoi confini non sempre è stato idilliaco, anzi.
    "Non dimentichiamo le forti tensioni del passato, che vogliamo superare per dialogare e collaborare con le comunità, fondamentale sia perché il Parco funzioni bene, sia perché le comunità possano avere quel valore aggiunto che si aspettano e si meritano" fa rilevare. Si parlerà anche di questo nei due giorni di festa in programma venerdì 27 e sabato 28 agosto a Valsavarenche.
    Ai festeggiamenti prenderanno parte anche i referenti del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, gemellato per l'imminente centenario del 2022, nati quasi insieme, il 3 dicembre del 1922 quello valdostano, l'11 gennaio 1923 l'altro. "Sono due Parchi che hanno avuto un'importanza fondamentale per la nascita delle altre aree protette - aggiunge Cerise -, che hanno un ruolo sempre più importante in tema di tutela della biodiversità, vista la pandemia e la necessità di preservare l'ambiente". 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie