A Donnas due consigliere alla Gentilezza

Votate all'unanimità dal consiglio comunale

Il Consiglio comunale di Donnas ha votato all'unanimità l'istituzione dei consiglieri alla Gentilezza: si tratta delle consigliere Annie Binel per la maggioranza e Jael Bosonin per la minoranza.
    Questa figura dovrà occuparsi, attraverso iniziative e altre pratiche, della diffusione, dell'utilizzo e della conoscenza di ciò che riguarda la gentilezza in tutte le sue sfumature.
    "Educazione, rispetto, comportamenti positivi, buone prassi, coinvolgimento sono tutti obiettivi che questa amministrazione si pone e che attraverso questa figura intende portare avanti", spiega l'assessore alla Cultura, politiche educative e sport, Maurizio Pitti.
    La figura si inserirà in una rete nazionale degli assessori alla Gentilezza nell'ambito del progetto 'Costruiamo Gentilezza', coordinato dall'Associazione Con et Amor. L'iniziativa si pone appunto l'obiettivo di creare pratiche di gentilezza per accrescere il benessere della comunità, focalizzandosi sui più giovani. Ma, ha detto la consigliera Annie Binel, la figura sarà "trasversale, rivolta sicuramente ai ragazzi ma con un'attenzione verso tutti, adulti, anziani, una figura con lo scopo di accrescere quel senso di comunità di cui sempre più si sente la necessità".
    Rispetto all'iniziativa, fanno sapere i consiglieri di minoranza, "abbiamo chiesto, che oltre ad avere un valore simbolico, si concretizzi nei fatti dentro e fuori dal palazzo comunale". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie