Covid, sindaco Aosta in Unità supporto emergenza

Ingresso in organismo era stato auspicato in Consiglio comunale

(ANSA) - AOSTA, 26 NOV - Il sindaco di Aosta, Gianni Nuti, ha annunciato in Consiglio comunale di essere stato convocato alla prossima riunione, venerdì alle 14,30, dell'Unità di supporto e di coordinamento per l'emergenza Covid-19, istituita dal presidente della Regione Erik Lavevaz il 30 ottobre scorso.
    L'ingresso del primo cittadino del capoluogo regionale all'interno dell'organismo era stato auspicato stamane in Consiglio comunale, a seguito di una interpellanza sul tema presentata dal gruppo Lega. I consiglieri del Carroccio si erano detti stupiti "del fatto che nessun rappresentante del Comune di Aosta faccia parte di questo organismo di consulenza", ricordando che il Comune rappresenta "da solo circa un terzo della intera Comunità valdostana", che quasi la metà dei positivi sono residenti "nel nostro Comune" e che "l'unico nosocomio regionale insiste sul territorio della città, così come tutte le maggiori strutture pubbliche e private". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie