Fase 3: sindaco Pontey, soddisfazione per fondi zone rosse

"Compenseranno disagi e sacrifici dei 19 giorni di isolamento"

(ANSA) - AOSTA, 17 LUG - Il Comune di Pontey esprime soddisfazione per la conversione in legge del Decreto rilancio: tra le varie modifiche approvate alla Camera e al Senato con il voto favorevole dei parlamentari valdostani - fa sapere il sindaco, Rudy Tillier - c'è anche l'inserimento del Comune della media Valle tra i beneficiari dell'apposito fondo nazionale destinato agli enti locali dichiarati zona rossa durante l'emergenza Covid-19.
    "Gli ordini del giorno, gli emendamenti, le dichiarazioni di intenti, pur se apprezzati, non fornivano nessuna certezza: da ieri invece c'è una legge dello Stato approvata che garantisce ufficialmente quanto richiesto da noi e stanzia appositi fondi", sottolinea Tillier.
    "Pontey per 19 giorni", dal 23 marzo al 10 aprile scorsi, "ha subito misure restrittive maggiori rispetto a quelle già definite a livello nazionale e regionale - ricorda il primo cittadino - ed ora questi fondi andranno a compensare i disagi economici e sociali nonché i sacrifici imposti alle famiglie e alle attività produttive". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie