Enti locali: Comune Aosta, approvato rendiconto 2019

Galassi, conti in ordine nonostante emergenza Covid

Il Consiglio comunale di Aosta ha approvato il bilancio consuntivo 2019. Lo ha illustrato dall'assessore alle Finanze, Cristina Galassi. Il rendiconto pareggia sulla cifra di 90,4 milioni di euro, con le entrate che si attestano sui livelli del 2018, pari a 71,8 milioni. Tra le voci segnalate riguardo agli investimenti, spiccano 5 milioni per la scuola, 2 per lo sport, 12 per lo sviluppo sostenibile, 5,5 per le politiche sociali, 6 per i trasporti, 2,6 per l'ordine pubblico e la sicurezza, 1 per l'assetto e il territorio.
    Al 31 dicembre scorso il fondo cassa del Comune ammonta a 28 milioni, l'avanzo di amministrazione a 31,3 milioni: quello libero, quindi spendibile, si attesta a 8,3 milioni.
    L'assessore Galassi ha riferito che i conti del Comune sono in ordine e in buona salute, permettendo così di affrontare le minori entrate legate alla crisi economica legata all'emergenza Covid.
    La minoranza, con Carola Carpinello (Adu), ha puntato il dito contro i problemi "nella gestione degli incassi delle forniture". Ma anche sui "servizi e le opere" previste dal programma di maggioranza - ha detto Loris Sartore (gruppo misto di minoranza) - e "che non sono state fatte".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie