Fase 3: Manes, assemblea Cpel d'urgenza su emendamenti a Ddl

"Tagli o ridistribuzione fondi a Comuni, esprimiamo disagio"

   "Affrontare e prendere una posizione" in merito al "deposito, lunedì mattina, di una serie di emendamenti che vanno a modificare le previsione di risorse a favore degli enti locali" nell'ambito della manovra da 160 milioni di euro che contiene anche le misure anti-crisi Covid: è questo l'obiettivo dell'assemblea del Cpel convocata d'urgenza alle 15 a Chatillon. Lo spiega il presidente, Franco Manes: "Alcuni emendamenti prevedono un taglio, altri una ridistribuzione. Per cui volevamo il più possibile confrontarci insieme per poi immaginare di evidenziare il nostro disagio".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie