Comuni: Introd, via a lavori acquedotto frazione Norat

Sindaco, "segnale che enti locali lavorano anche in emergenza"

Sono iniziati a Introd i lavori per rinnovare l'acquedotto in frazione Norat. "L'investimento è di circa 200 mila euro. E' un tipo di opera primaria per i nostri residenti, per questo negli anni abbiamo già investito sugli acquedotti nelle frazioni Villes Dessous, Junod e Chevrère", spiega il sindaco, Vittorio Anglesio. "Inoltre - anticipa il primo cittadino - stiamo progettando l'acquedotto per Villes Dessus".
    La durata prevista per il cantiere in frazione Norat, "seconda frazione più popola" di Introd, è di "circa due mesi: per luglio dovrebbe essere terminato". Sino ad allora "ci potrebbero essere dei disservizi per la popolazione, ma non va dimenticato il risultato finale: andremo a cambiare delle tubature che hanno più di 50 anni, con tutti i relativi problemi, dall'acqua ferrosa alle perdite. Inoltre risparmieremo in futuro sulla manutenzione". L'avvio del cantiere "in questo momento di chiusura per l'emergenza coronavirus è un segnale che i comuni, nel loro piccolo, continuano a lavorare", aggiunge Anglesio. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie