Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Consiglio Valle
  4. Saison culturelle: Guichardaz, Regione resta organizzatrice

Saison culturelle: Guichardaz, Regione resta organizzatrice

Marquis, forma mista ancora più difficile da gestire

"La Regione resta l'organizzatrice della Saison culturelle". Lo ha detto in aula l'assessore regionale ai beni culturali, Jean-Pierre Guichardaz, rispondendo a due interrogazioni a risposta immediata di Forza Italia e Progetto civico progressista sul futuro della rassegna culturale, giunta alla 38/a edizione.
    "L'obiettivo - ha spiegato - è fare un appalto pubblico per la gestione dei servizi culturali e tecnici del teatro Splendor, oltre che del bar. Le motivazioni sono complesse, a partire dalla carenza di personale regionale, e sono disponibile a illustrarle in commissione. La Saison finora è stata organizzata dall'assessorato acquistando servizi da privati, ora si vorrebbe acquisire tutto da un solo soggetto. Pertanto non si concede l'organizzazione della rassegna ma si pensa ad un nuovo modello che porti allo stesso risultato ma non operando con personale interno".
    "E' una risposta che non ci convince - ha replicato Pierluigi Marquis (Forza Italia) - perché la forma mista è ancora più difficile da gestire. Se lei fosse assessore alla sanità allora esternalizzerebbe tutto l'ospedale". Erika Guichardaz (Pcp) ha accolto con favore il confronto in commissione sul tema. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie