Valle d'Aosta

In Val d'Ayas torna il progetto 'Leggende'

Dal 21 al 23 agosto a Brusson, Ayas e Challand-Saint-Anselme

Quinta edizione del progetto 'Leggende' in Val d'Ayas: di scena tre racconti teatrali per il recupero di antiche storie quasi dimenticate. Dal 21 al 23 agosto sono in calendario tre serate, proposte dalle Amministrazioni comunali di Brusson, Ayas e Challand-Saint-Anselme, in collaborazione con il Consiglio regionale della Valle d'Aosta, che riecheggiano atmosfere dei tempi passati, delle "veillà" in cui ci si riuniva e si raccontavano storie.
    "Riproponendo la fortunata formula che unisce la valorizzazione della cultura popolare dei borghi e dei villaggi della Val d'Ayas con la promozione turistica del territorio" - legge in una nota - sono state ideate tre rappresentazioni teatrali, che inizieranno alle 21 e si svolgeranno in diverse località: sabato 21 agosto a Challand-Saint-Anselme, nel padiglione di località Quinçod, domenica 22 a Brusson in località laghetto, lunedì 23 ad Ayas, a Plan Villy di Champoluc (dietro l'edificio di Monterosa Terme).
    L'ingresso è gratuito ma sarà necessario prenotarsi. L'accesso alle aree sarà consentito previa presentazione del Green Pass.
    Protagonisti degli spettacoli saranno il Teatroallosso, nato nel 2008 da un'idea dell'attore e regista Nicola Cazzalini, che si dedica al teatro per l'infanzia, per ragazzi e famiglie, con produzioni e progetti rivolti a stagioni teatrali, scuole, biblioteche e centri culturali, e la Compagnia Omphaloz, nata dall'incontro tra Monica Vignetti, attrice, acrobata aerea, cantante, e Guillaume Hotz, commediante, acrobata, clown.

   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie