Regione: nasce gruppo Vda Libra-Partito Animalista

Accordo anche in vista delle prossime elezioni regionali

Nasce all'interno del Consiglio regionale della Valle d'Aosta il gruppo "VdALibra-Partito animalista italiano", che sarà rappresentato dai consiglieri Roberto Cognetta e Stefano Ferrero. "L'intesa precede l'inserimento di una rappresentanza di candidati del Partito animalista italiano - si legge in una nota - all'interno della lista, rappresentata dal nuovo simbolo che nasce oggi in Consiglio Regionale, alle prossime elezioni di settembre. Una collaborazione che, partendo dalla tutela degli animali, si estende immediatamente verso idee di sviluppo sostenibile nei settori dell'energia, dell'economia, dell'agricoltura e della corretta alimentazione. L'obiettivo è lo sviluppo equilibrato che non utilizzi le risorse naturali come beni inesauribili, nel rispetto di natura e diritti civili degli individui".
    "Per l'animalismo italiano - prosegue - è un giorno storico: si tratta della prima volta che un Partito animalista entra, in ogni caso, in un Consiglio regionale e nelle Istituzioni che contano". Il Partito animalista italiano è membro italiano del Partito europeo "Animal Politics EU" che conta anche 3 eurodeputati (da Olanda, Germania e Portogallo) nell'attuale Parlamento Europeo. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie