In commissione audizioni Piano trasporti

Barocco, espressione parere finale il prossimo 4 luglio

La quarta Commissione "Sviluppo economico" del Consiglio Valle ha esaminato il "Programma strategico di interventi" previsto dalla legge regionale 22/2016, recante disposizioni per una ferrovia moderna ed un efficiente sistema pubblico integrato dei trasporti.
    "In merito, abbiamo audito l'assessore ai trasporti, Luigi Bertschy - riferisce il Presidente della Commissione, Giovanni Barocco (Uv) - che ci ha illustrato il documento, e una rappresentanza del Comitato 'La Valle d'Aosta Riparte', che ha espresso un riscontro favorevole. Come Commissione, trattandosi di un argomento particolarmente delicato per la nostra regione, abbiamo deciso di procedere ad ulteriori approfondimenti, che si concluderanno con l'espressione del parere nella seduta della Commissione già convocata per giovedì 4 luglio prossimo".
    "Questo 'Programma strategico di interventi' - prosegue Barocco - contiene in effetti una serie di azioni volte alla concretizzazione della legge regionale, ovvero affrontare la questione della ferrovia valdostana, facendo uscire questa infrastruttura indispensabile dalla situazione di marginalità in cui versa ormai da vari decenni, facendola diventare l'asse di un sistema performante di trasporto pubblico. La materia va quindi ben analizzata e occorre esaminare con la dovuta attenzione questo documento".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere