Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Turismo: Aosta, Gressan e Charvensod puntano su Espace Pila

Turismo: Aosta, Gressan e Charvensod puntano su Espace Pila

Da bici a enogastronomia, sì a progetto 'Four season outdoor'

(ANSA) - AOSTA, 22 OTT - Incrementare i flussi turistici in primavera e autunno con nuovi itinerari outdoor, pensati anche per la bicicletta: è l'obiettivo del progetto 'Four seasons outdoor experience'. Le amministrazioni comunali di Aosta, Charvensod e Gressan hanno deliberato il proprio sostegno all'iniziativa, presentata dal consorzio Espace Pila nell'ambito del Bando 'Montagna Italia', pubblicato nel mese di luglio dal ministero del Turismo.
    L'incremento atteso delle presenze turistiche nel comprensorio allargato - fa sapere il Comune di Aosta in una nota - potrebbe essere quantificato in un +2% rispetto al trend attuale per il 2023, proseguendo con un +5% per il biennio a seguire, e attestandosi a un +8% per il biennio 2026- 27. Per quanto concerne il 2028, si ipotizza un ulteriore punto nell'aumento percentuale, arrivando così al +9%.
    Il progetto si sviluppa attraverso due macro-interventi strategici: l''Experience Park' e la 'Bike Area'. L'obiettivo minimo dell'Experience Park è quello di riuscire a mettere a sistema almeno 30 itinerari outdoor che si sviluppino in tutto il territorio e che combinino sport, cultura, ruralità, artigianato ed enogastronomia, almeno 20 esperienze outdoor, coinvolgendo gli operatori locali, e almeno 12 eventi outdoor. Dai 'Family tours' al 'Gravity trail' passando per uno o più Bike park, l'obiettivo della 'Bike area' è di realizzare almeno 20 tour tematizzati, per un minimo di 200 km di itinerari, valorizzando sentieri già presenti. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie