Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Lavevaz, chi non si vaccina mette a rischio tenuta sanità

Lavevaz, chi non si vaccina mette a rischio tenuta sanità

"Ordinanza su Aosta per evitare di imporre nuove restrizioni"

"Usciremo da questa situazione grazie a chi ha scelto di vaccinarsi. Chi invece ha scelto di sottrarsi a questo gesto civico sta mettendo fortemente a rischio la tenuta del sistema sanitario". Lo ha detto il presidente della Regione Valle d'Aosta, Erik Lavevaz, in merito all'aumento dei contagi nella regione alpina alla vigilia della nuova stagione turistica.
    "L'ordinanza sullo svolgimento di manifestazioni sul territorio comunale di Aosta dal 19 novembre al 6 gennaio prossimi - aggiunge - non intende restringere alcuna libertà o diritto di manifestazione, che sarà possibile esercitare anche in altre aree del centro storico: la norma risponde unicamente alle esigenze della comunità, dell'economia e della salute pubblica, per scongiurare la necessità di imporre restrizioni in un momento cruciale per il rilancio del nostro sistema economico e sociale".
    Infine: "Con la Conferenza delle Regioni abbiamo esaminato le nuove linee guida per lo svolgimento delle attività economiche, che affrontano anche l'obbligatorietà del green pass per gli impianti di risalita. Abbiamo chiesto un incontro con il Presidente Draghi per mettere al centro l'esigenza dei territori di poter affrontare al meglio questo momento importantissimo.
    Credo che sia inevitabile, in queste condizioni, che eventuali misure restrittive non vadano a colpire chi ha partecipato al processo di immunizzazione delle nostre comunità".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie