Vaccini: da domani scattano richiami in Valle d'Aosta

Coinvolta una settantina di operatori sanitari

Scatta domani la somministrazione delle seconde dosi di vaccini Covid-19 in Valle d'Aosta, Coinvolti saranno una settantina di operatori sanitari, tra cui i 20 che hanno aderito al V-Day del 27 dicembre scorso. La campagna dei richiami entrerà nel vivo la prossima settimana.
    "L'obiettivo - spiega Maurizio Castelli, direttore sanitario dell'Usl della Valle d'Aosta - è finire in tempi brevi i richiami per poi ripartire a pieno regime non appena arriveranno le nuove forniture di vaccini". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie