Carceri: appello Osapp, Regione intervenga su Brissogne

Prosegue mancanza direttore, sindacato chiede concorso regionale

"Preso atto dell'inefficenza dell'Amministrazione centrale e Distrettuale, non ci resta che chiedere aiuto alla politica regionale, che spesso si è dimostrata più sensibile della matrigna romana. Chiediamo l'intervento del Presidente e Prefetto della Valle d'Aosta affinché si trovi una soluzione a questa incresciosa situazione che ormai va avanti da anni". Lo scrive in una nota il sindacato Osapp (Organizzazione sindacale autonoma polizia pentinenziaria) in merito alla "continua mancanza da anni di un Direttore titolare" per la casa circondariale di Brissogne. "Dal Dap - si legge ancora - non possiamo che aspettarci che emani il solito interpello Nazionale fra i Direttori, che andrà deserto. Così credendo la loro coscienza sarà a posto. Ribadiamo la necessità di una soluzione, che potrebbe essere anche un concorso regionale per Direttore del carcere valdostano".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie