Scuola: screening Covid su 2.200 docenti Vda a scuole aperte

Assessore, autorità sanitarie assicurano fattibilità

La Valle d'Aosta effettuerà nell'ultima settimana di novembre una campagna di screening con test rapidi per il coronavirus sui 2.272 insegnanti che svolgono attività in presenza nelle scuole dell'infanzia, primarie e al primo anno delle scuola media. L'attività di indagine epidemiologica si svolgerà senza la necessità di una chiusura degli istituti, come inizialmente ipotizzato. "In serata le autorità sanitarie mi hanno assicurato che lo screening potrà essere effettuata rapidamente e con le scuole aperte - spiega l'assessore regionale all'Istruzione Luciano Caveri - domani porterò in Giunta la proposta". 


   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie