Stop razzismo, si mobilita mondo scuola

Lettera aperta firmata da 323 cittadini del mondo istruzione

"In questi ultimi giorni continuano a giungere notizie sempre più allarmanti relative ad atti di intolleranza, xenofobia e rifiuto dello straniero, in una parola razzismo, commessi ai danni del mondo della scuola. Mondo della scuola che deve essere, ed è, la barriera necessaria contro una deriva razzista sempre più preoccupante". E' quanto si legge in una lettera aperta firmata da 323 "cittadini del mondo dell'Istruzione che intende esprimere, attraverso la lettera aperta #piùculturamenopaura, la propria opinione e il proprio dissenso in relazione ai continui attacchi alle azioni educative che il mondo della scuola attua".
    "Purtroppo non possiamo ritenere - si legge ancora - che la nostra regione sia lontana da fenomeni di questo genere. Ne sono esempio le notizie di cronaca relative ad interventi in Consiglio regionale riguardo all'attivazione, in orario extrascolastico, di un corso di arabo in un'Istituzione scolastica di Aosta, presentati con l'unico fine di fomentare l'odio".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere