10kg eroina su bus,giudizio immediato

Due giovani arrestati un mese fa al traforo Monte Bianco

(ANSA) - AOSTA, 11 OTT - La procura di Aosta ha chiesto il giudizio immediato per Petre Ghita, romeno di 34 anni, e Maris Jansons, diciannovenne lettone. Erano stati arrestati con oltre dieci chili di eroina nascosta nei bagagli a bordo di un pullman di linea proveniente da Parigi. Il controllo della guardia di finanza era scattato nella notte tra il 7 e l'8 settembre scorsi al traforo del Monte Bianco. L'accusa è di detenzione di sostanze stupefacenti aggravata dall'ingente quantitativo.
    Entrambi hanno risposto alle domande del pm Eugenia Menichetti, che nei giorni scorsi li ha interrogati in carcere.
    Sono assistiti dagli avvocati Laura Marozzo del foro di Aosta e Antonio Bernardo di Torino.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere