Hunter e Woodward per Jazz club Perugia

Con reinterpretazione personale di artisti classici e pop

(ANSA) - PERUGIA, 19 NOV - Secondo appuntamento con il Jazz Club Perugia venerdì 22 novembre. Saranno protagonisti Charlie Hunter, chitarra, e Lucy Woodward, voce, con il loro album "Music! Music! Music!", un lavoro nel quale reinterpretano in maniera originale e personale un repertorio di standard classici e pop di artisti del calibro di Blind Willie Johnson, Terence Trent D'Arby a Nina Simone.
    Maestro della chitarra a sette e otto corde, Charlie Hunter - ricordano i promotori dell'appuntamento - ha lavorato con musicisti di altissimo livello come Norah Jones, Mos Def, John Mayer e D'Angelo. Oggi continua ad affascinare il pubblico con la sua capacità di liberare simultaneamente bassi, lead melodici e ritmi swing.
    Lucy Woodward ha dato il via alla sua carriera nel 2003 con "Dumb Girls". Distanziandosi dagli standard pop, ha pubblicato album per la leggendaria etichetta jazz Verve e per l'etichetta degli Snarky Puppy, "GroundUP Music", band con la quale ha collaborato a lungo. Per lei anche esibizioni dal vivo con Pink Martini e WDR Big Band e come back vocalist per icone come Rod Stewart, Celine Dion e Barbra Streisand.
    Ad accompagnare i due alla batteria sarà Derrek Phillips, storico collaboratore di Hunter.(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere