Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Proietti, 4 ottobre speciale grazie a messaggio Mattarella

Proietti, 4 ottobre speciale grazie a messaggio Mattarella

"Sui temi della pace e dell'ecologia integrale"

(ANSA) - ASSISI (PERUGIA), 05 OTT - "Pace ed ecologia integrale sono stati i temi forti del messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella all'Italia, letto il 4 ottobre nella Basilica superiore di San Francesco dopo l'accensione della lampada votiva.
    È un grande incoraggiamento per noi - commenta in una nota il sindaco Stefania Proietti all'indomani della conclusione delle celebrazioni francescane - che il Capo dello Stato si sia soffermato su questi due aspetti dell'operato di San Francesco.
    Le parole del Presidente Mattarella hanno tratteggiato la figura del nostro Santo, che è annoverato tra i giganti della Chiesa, ma è anche un uomo che ha parlato con i suoi gesti e parla tuttora al cuore e alla mente di chi non crede. La sua grandezza e i suoi valori sono universali e sono incentrati sulla pace, la fraternità e il dialogo tra i popoli, la centralità dei più poveri e l'amore per il Creato. Grazie a questo, Assisi rappresenta il simbolo della spiritualità mondiale, è la città messaggio che trasmette gli insegnamenti di San Francesco e delle sue scelte di abbracciare la povertà, di rispettare il creato e compiere gesti concreti di pace".
    "Mai come in questo momento il discorso del Presidente della Repubblica - aggiunge il sindaco - è di un'attualità stringente e si lega al grido di papa Francesco per fermare la guerra in Ucraina e nella lotta al cambiamento climatico che genera distruzione e morte".
    "E' stata emozionante - ricorda il sindaco - la presenza di centinaia e centinaia di alunni e studenti delle scuole di Assisi che hanno voluto accogliere, festanti e con le bandiere del tricolore, il Capo dello Stato, sul prato davanti alla Basilica superiore. Uno spettacolo di gioia e di colori che ha reso ancora più suggestiva la giornata del 4 ottobre".
    Infine, dopo la visita alla Porziuncola, il Presidente della Repubblica ha salutato il sindaco che gli ha consegnato una lettera con l'auspicio, a nome dell'amministrazione comunale di Assisi, che il 4 ottobre torni a essere considerata festa nazionale. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie