Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Da Ater Umbria "ingenti risorse" per interventi

Da Ater Umbria "ingenti risorse" per interventi

Tra questi la rivalutazione del patrimonio immobiliare regionale

(ANSA) - PERUGIA, 16 FEB - Tramite il Pnrr, il Superbonus 110% e i Fondi comunitari Ater Umbria avrà a disposizione un ingente quantitativo di risorse destinate a diversi settori d'intervento, quali la rivalutazione del patrimonio immobiliare regionale, il pronto intervento e la ricostruzione post sisma.
    Con 250 affidamenti, per un importo di 230 milioni di euro.
    Si tratta di "azioni importanti che avranno ricadute considerevoli per tutti gli attori della filiera, per l'economia ingenerale e per i territori" ha sottolineato l'Azienda territoriale per l'edilizia residenziale in una nota. Tale tema è stato al centro di un webinar dal titolo "Azione benessere casa - 2022-2024 - l'ABC di Ater per l'Umbria" organizzato dall'Azienda e Confapi.
    "Veniamo tutti da una grave crisi economica - ha affermato il presidente di Ater Umbria Emiliano Napoletti - ed è importante che si sappiano cogliere tutte le opportunità che sono generate da questa crisi. Il tema nella necessità di intercettare e gestire la ripresa è vitale per il Paese. La strada non è facile e nell'occasione specifica possiamo contare su possibilità di stanziamenti che voglio definire senza precedenti. Quello che abbiamo organizzato con Confapi è un momento importante di collaborazione e di costruzione della stessa. Siamo in una fase pregna di effetti positivi".
    Il presidente regionale di Confapi Carlo Salvati ha detto che "il programma di Ater è molto interessante per le aziende umbre e per gli associati Confapi". "Ci permette infatti di accedere - ha spiegato Mauro Orsini, presidente Apmi Confapi Perugia - ad un portafoglio lavori molto ricco, con un orizzonte temporale tale da permettere alle imprese di programmare ed investire in maniera corretta. Riconosciamo ad Ater di scendere in campo in maniera con progetti definiti e con tutti i presupposti per lavorare in maniera serena per i prossimi anni. Dalla nostra parte possiamo mettere in campo un numero rilevante di aziende, possiamo affiancarle ed assistere gli associati a 360 gradi, per garantire la massima qualità degli interventi, nella massima sicurezza". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie