Umbria

Bori, con Archè abbiamo inaugurato nuova stagione

Per il segretario umbro "il Partito democratico è tornato"

(ANSA) - PERUGIA, 20 SET - "Con Archè abbiamo inaugurato una nuova stagione. Nei metodi e nel merito. Il Pd è tornato, ora tocca a noi continuare a coinvolgere con coraggio, impegno, passione": il segretario regionale, Tommaso Bori, che parla di un "successo oltre alle aspettative" per la prima conferenza programmatica che si è svolta ad Assisi. "Con Archè - sottolinea - abbiamo voluto invertire la rotta e rimettere al centro contenuti e persone per inaugurare, insieme, un nuovo modo di fare politica e un nuovo progetto per l'Umbria".
    "Abbiamo costruito un primo momento di ascolto, discussione, riflessione, elaborazione - sostiene il coordinatore della segreteria regionale Joseph Flagiello - sapendo che questo è solo l'inizio".
    Arché ha fatto registrare oltre 300 adesioni ai tavoli tematici e all'assemblea plenaria, definita "punto di arrivo" di un cammino iniziato in estate con la messa a punto dei gruppi di lavoro e proseguito negli ultimi due mesi con quasi 100 incontri con iscritti, militanti e simpatizzanti, associazioni datoriali e di categoria, sindacati, ordini professionali, esponenti della società organizzata e della cultura. "Ma anche punto di partenza - spiegano Flagiello e Bori - per un Pd rigenerato, coinvolgente, aperto, in cui si stia con coraggio, passione e impegno e si guardi alla politica come servizio, non in cui ci si serva della politica".
    Da Archè - è detto in un comunicato del Pd - sono nati sei documenti, uno per ogni tavolo di confronto sui titoli del Pnrr: Sviluppo, innovazione e cultura", "Rivoluzione verde", "Smart city", "Istruzione e ricerca", "Coesione e inclusione", "Salute". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie