Umbria

Carabinieri sequestrano serra di canapa indiana ad Amelia

Denunciato un uomo, le 13 piante erano a casa del fratello

(ANSA) - AMELIA, 18 SET - Tredici piante di canapa indiana, coltivate all'interno di una serra, sono state sequestrate dai carabinieri ad un sessantatrenne di Amelia. L'uomo è stato denunciato con l'accusa di coltivazione di marijuana.
    In base a quanto viene riferito dall'Arma, da qualche giorno che i militari del Nor della compagnia amerina aveva notato l'uomo, già noto alle forze di polizia, assumere degli atteggiamenti e delle abitudini strane, frequentando molto spesso l'abitazione del fratello. Proprio lì, sul balcone, hanno trovato le 13 piante.
    Il risultato - spiega l'Arma - è stato ottenuto grazie alla sempre costante attività info-investigativa, che ha l'obiettivo di prevenire e reprimere il traffico di stupefacenti nell'intero comprensorio amerino (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie