Cascia ancora centro più freddo, meno 13 gradi

Temperature sotto zero in gran parte dell'Umbria

(ANSA) - CASCIA (PERUGIA), 19 GEN - Un'altra notte sotto zero per l'Umbria e Cascia con i suoi -13,1 gradi su conferma la città più fredda della regione.
    Ancora una volta tutte le centraline di rilevamento delle temperature del Centro funzionale della Protezione civile hanno comunque registrato valori inferiori allo zero. Se la città di Santa Rita è la più gelida, temperature basse si registrano in tutta la Valnerina: a Norcia il termometro è sceso a -7,7, a Monteleone di Spoleto a -9,3 gradi.
    In pianura i valori oscillano tra i -2 e i -5,5 come nel caso di Spoleto, Foligno, Città di Castello, Orvieto, Gubbio, Bastia Umbra, Amelia.
    È andata meglio alle due città capoluogo, Perugia e Terni, qui le temperature sono andate soltanto leggermente sotto lo zero.
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie