Sindaco Norcia, emergerà correttezza procedure

"Con serenità a disposizione magistratura" annuncia Alemanno

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 13 GEN - "Per l'ennesima volta emergerà la correttezza formale delle procedure adottate, intanto come sempre ci mettiamo con serenità a disposizione della magistratura": è quanto dice all'ANSA il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, in merito all'inchiesta sull'affidamento del servizio pasti ai terremotati e del trasporto scolastico alla società Sporting Hotel Salicone della famiglia Bianconi.
    "In questi anni - sottolinea Alemanno - più volte siamo stati sollecitati dalla magistratura a fornire atti e documenti su varie procedure. Da parte nostra c'è sempre stata la massima collaborazione e così sarà anche in questa vicenda. Ma non neghiamo che questa ennesima inchiesta ci appesantisce ulteriormente. Veniamo da anni molto complicati, il terremoto, la pandemia e sottoporre gli uffici del Comune a questo ulteriore banco di prova non è di aiuto".
    "Ma come abbiamo fatto fino ad oggi - conclude il sindaco - continueremo a lavorare con determinazione e serietà per il bene della città, certi del corretto operato in cui ci siamo sempre mossi e continueremo a farlo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie