Rettrice, voglio anteporre bene Università

"Dimissioni non legate a caso Suarez" sostiene

(ANSA) - PERUGIA, 14 DIC - "Le mie dimissioni non sono legate al caso Suarez o alle indagini, ma sono strettamente connesse alla mia volontà di anteporre il bene dell'Università al mio personale diritto di difendermi come privata cittadina": lo sottolinea l'ormai ex rettrice dell'Università per Stranieri di Perugia Giuliana Grego Bolli. "Affronto queste dimissioni - ha aggiunto - nella convinzione di aver operato ogni giorno degli oltre miei 40 anni di servizio nell'esclusivo interesse dell'Ateneo. Mi auguro che le mie dimissioni vadano in questa stessa direzione e possano essere proficuamente impiegate per il futuro dell'Ateneo".
    "Ci sono delle indagini in corso - ha sottolineato ancora Grego Bolli - e ho massima fiducia nell'operato della magistratura. In tal senso non posso rispondere a domande specifiche sul caso Suarez". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie