Bassetti, Natale sarà particolare ma non più triste

Per presidente Cei "meno pranzi e festa ma Signore lo permette"

(ANSA) - PERUGIA, 09 DIC - Il prossimo sarà "un Natale molto particolare, ma non più triste": così il cardinale Gualtiero Bassetti in un messaggio alla comunità diocesana. Per il presidente della Cei e arcivescovo di Perugia "è con meno luci, con meno alberi, con meno presepi, con meno pranzi, con meno festa, ma questo il Signore lo permette perché diventi più trepida la nostra attesa".
    "Avvento - ha sottolineato ancora il card. Bassetti - vuol dire Gesù che viene. E se Lui viene non possiamo stare fermi.
    Nella condizione in cui ci troviamo dobbiamo andargli incontro con amore, perché Lui ha la luce che illumina il mondo, Lui viene a salvarci… Natale è andare incontro a Gesù, mettendo la nostra vita nelle sue mani". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie