Consiglio Umbria approva mozione bipartisan su Trasimeno

A firma Rondini, Squarta, Meloni e Fora

(ANSA) - PERUGIA, 22 SET - L'Assemblea legislativa dell'Umbria ha approvato all'unanimità una mozione bipartisan per la "adozione urgente delle misure indispensabili per risanare e valorizzare il lago Trasimeno, anche attraverso l'utilizzo delle risorse previste dal Recovery Fund", a firma di Eugenio Rondini (Lega), Marco Squarta (Fdi-presidente Assemblea legislativa), Simona Meloni (Pd-vice presidente Assemblea legislativa) e Andrea Fora (Patto civico per l'Umbria).
    Illustrando l'atto in Aula Eugenio Rondini ha spiegato che la mozione invita la Giunta ad "attivarsi presso il Parlamento e il Governo nazionale per sollecitare l'adozione urgente di misure indispensabili a consentire le attività di risanamento e valorizzazione del bacino imbrifero del lago Trasimeno quali: la definizione e la realizzazione dei necessari interventi strutturali volti a stabilizzare definitivamente il livello del lago, in particolare attraverso l'ampliamento del bacino imbrifero, il completamento delle opere di adduzione dal fiume Chiascio e la valutazione della compatibilità dell'immissione diretta delle acque della diga di Montedoglio; la manutenzione delle aree spondali demaniali; l'approfondimento dei fondali e la manutenzione delle rotte di navigazione; il recupero del degrado strutturale delle darsene e degli approdi e l'adeguamento dei bassi livelli; la manutenzione e gestione dei corsi d'acqua, delle opere idrauliche di terza categoria e della linea navigabile; l'intercettazione del trasporto solido e la rimozione dei conoidi; la lotta ai chironomidi".
    "È la prima volta - ha aggiunto - che maggioranza ed opposizione presentano atti bipartisan per risolvere i problemi del Lago. Il Trasimeno è una delle principali attrattive turistiche dell'Umbria perciò la sua tutela rappresenta, a tutti gli effetti, un fattore di sviluppo dell'economia regionale e dell'occupazione. Per il bene dell'Umbria abbiamo accantonato le distinzioni politiche, decidendo di remare tutti dalla stessa parte per raggiungere questo importante obiettivo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie