D'importazione nuovi contagi Terni

Emersi nel corso di un'indagine epidemiologica

(ANSA) - TERNI, 07 AGO - Sono tutti legati a contagi di importazione i cinque nuovi casi di coronavirus registrati in provincia di Terni dall'Usl Umbria 2, a seguito di un'indagine epidemiologica condotta dal servizio di Igiene e sanità pubblica.
    Tra i nuovi contagiati - riferisce l'azienda sanitaria - ci sono infatti due amici di un giovane di Stroncone già risultato positivo nei giorni scorsi. Tutti e tre sono rientrati dall'estero dopo una breve vacanza. Ora si trovano in isolamento domiciliare monitorati dai servizi territoriali della Usl Umbria 2 e dai medici di medicina generale.
    Positivi al Covid-19 anche tre familiari di una donna albanese rientrata a Terni dopo un breve soggiorno nel suo Paese di origine e ricoverata nel reparto di Malattie infettive dell'ospedale. Si tratta del marito e dei due figli ora in isolamento domiciliare non presentando sintomi.
    L'Usl Umbria 2 ribadisce l'invito alla popolazione a rispettare scrupolosamente le misure anticontagio: indossare la mascherina, lavarsi spesso le mani, rispettare il distanziamento. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie