Tennis: Arnaboldi è primo finalista campionati italiani

A Todi si gioca con pubblico. Donne, bene Martina Trevisan

(ANSA) - TODI, 27 GIU - Giornata di semifinali sulla terra rossa del tennis Club Todi 1971 per i campionati italiani Assoluti di tennis, primo evento sportivo in Italia del post lockdown con la presenza del pubblico (l'accesso è consentito a 900 spettatori al massimo).
    Nel tabellone maschile il favorito Lorenzo Sonego, testa di serie n.1 e numero 46 del ranking mondiale, affronta Lorenzo Giustino, 28 anni di Napoli, numero 153 della classifica Atp e testa di serie n.4. Intanto è in finale il mancino Andrea Arnaboldi, 32enne milanese testa di serie numero 7, che ha superato in poco più di un'ora per 6-1 6-2 Andrea Vavassori, 25enne torinese. Arnaboldi, attualmente numero 282 della classifica mondiale, nel 2020 prima del lockdown per la pandemia da coronavirus vantava i quarti nei challenger di Bangkok e Bergamo.
    Nel tabellone femminile Martina Trevisan, seconda testa di serie, è in finale grazie al successo nella sfida tra azzurre di Fed Cup contro Elisabetta Cocciaretto, testa di sere numero tre.
    La 26enne fiorentina Martina Trevisan, n.153 della classifica Wta, si è imposta sulla 19enne marchigiana con il punteggio di 7-5 6-4. Nella seconda semifinale l'altra azzurra di Fed Cup Jasmine Paolini, testa di serie n.1, affronta la wild card Camilla Rosatello, 25enne piemontese di Saluzzo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie