Papa ringrazia personale Usl Umbria 2

Per distribuzione disinfettanti a pazienti fragili

(ANSA) - TERNI, 23 GIU - Una lettera "a nome" del Papa per esprimere "ringraziamento e riconoscenza" è stata inviata ai professionisti del Dipartimento per l'Assistenza farmaceutica dell'Usl Umbria 2 "per la generosissima distribuzione di materiale disinfettante ai circa 7.000 pazienti della regione affetti da gravi patologie e quindi particolarmente esposti al rischio di contagio da Covid-19". Il cardinale Angelo Comastri, vicario Generale di Sua Santità per la Città del Vaticano e Arciprete della Basilica Papale di San Pietro, l'ha fatta recapitare al dottor Fausto Bartolini, direttore della struttura. I prodotti sono stati realizzati nel Laboratorio galenico dell'ospedale di Foligno.
    L'iniziativa è stata sostenuta dalla presidente della Regione Donatella Tesei, dall'assessore regionale Luca Coletto e dalla direzione strategica dell'Usl Umbria 2. "Il ringraziamento più grande - scrive il cardinale Comastri - il Santo Padre desidera estenderlo a tutto il personale del Dipartimento per l'Assistenza Farmaceutica per la generosissima distribuzione di tali presidi pazienti più fragili ed esposti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie