Sciopero otto ore alla Treofan di Terni

Presidio lavoratori davanti alle portinerie

(ANSA) - TERNI, 11 GIU - E' iniziato alle 10 di stamani lo sciopero di otto ore proclamato dall'assemblea dei lavoratori della Treofan, per sollecitare risposte urgenti e concrete sul futuro dello stabilimento del polo chimico di Terni.
    I dipendenti si sono ritrovati davanti alle portinerie degli automezzi per un presidio che proseguirà fino alla conclusione dello stop al lavoro.
    "Abbiamo necessità di un incontro con i vertici dell'azienda" ha spiegato Massimo Serantoni, rappresentante rsu della Femca Cisl. "Ci sono difficoltà tecniche nelle produzioni - ha aggiunto -, ma non attenuanti dettate dal momento storico, visto che, essendo produttori di film per imballaggi, il nostro è un mercato fiorente. E' dunque necessario un incontro per capire perché non si fa crescere questo stabilimento". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie