Aziende donano attrezzature sanitarie

Grazie a raccolta fondi promossa da Confindustria Umbria

(ANSA) - PERUGIA, 21 APR - Si è conclusa toccando la cifra di 180 mila euro la raccolta fondi promossa da Confindustria Umbria per sostenere il sistema sanitario regionale. Grazie al contributo di 54 aziende, sono stati acquistati tre Sistemi digitali portatili per radiografie che la Protezione civile destinerà agli ospedali.
    "L'industria umbra - ha sottolineato Antonio Alunni, presidente di Confindustria Umbria - si è adoperata attraverso la nostra Associazione, ma anche con singoli interventi su tutto il territorio, a sostenere il sistema sanitario regionale che ha dimostrato di sapere affrontare la grave emergenza. Anche in questa occasione, quindi, le imprese hanno continuato a svolgere il ruolo sociale che le contraddistingue con interventi a favore della collettività. Oggi tutto il sistema industriale umbro è pronto a ripartire attuando tutte le misure di sicurezza, indicate nel protocollo condiviso tra le parti sociali, che permettano di tutelare la salute dei lavoratori all'interno delle fabbriche". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie