16/a 'Granfondo dei Trapiantati"

Corsa a cui partecipano anche atleti che hanno subito trapianto

(ANSA) - PERUGIA, 15 OTT - E' partita dal piazzale del Santa Maria della Misericordia di Perugia la 16/a "Granfondo dei Trapiantati", corsa ciclistica a cui partecipano anche atleti che hanno subito un trapianto di organi. Alla cerimonia erano presenti le associazioni di volontariato Aned, Aido e Avis, oltre che Atanassios Dovas, responsabile del Centro trapianti dell'Umbria e il commissario straordinario dell'Azienda ospedaliera Antonio Onnis. Quest'ultimo ha voluto formulare gli auguri ai 25 atleti, 11 dei quali appunto trapiantati, ringraziando gli organizzatori dell'associazione "Amici del trapianto di fegato" onlus, promotrice dell'evento: "Siete un potente veicolo di promozione della donazione e di questo ve ne siamo tutti grati.
    Il mio personale auspicio - ha aggiunto - è che oltre ad ottenere una buona performance sportiva, di accrescere la visibilità di questa vostra meritoria manifestazione".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere