Salvini, in Umbria voto legittima difesa

"Per liberare finalmente la regione" dice leader della Lega

"Quello del 27 ottobre in Umbria sarà un voto di legittima difesa per liberare finalmente la regione": il leader della Lega Matteo Salvini lo ha sottolineato a un'iniziativa elettorale a Spello. Presente la candidata presidente del centro destra, Donatella Tesei.
    "Molto presto - ha detto Salvini riferendosi alla situazione nazionale - torneremo al governo mandando via chi ha paura di votare. Si metteranno d'accordo anche in Umbria mi chiedono tutti? Ma magari.... tanto il 27 ottobre la sinistra va a casa e l'Umbria cambia".
    "Gli umbri votano per l'Umbria" ha evidenziato ancora Salvini. "Ci sono infrastrutture ferme - ha aggiunto - e sostegno da dare alle imprese, al mondo agricolo, al commercio e all'artigianato. C'è una sinistra che ha fallito e bisogna cambiare una terra splendida mal governata da decenni. Abbiamo un candidato che ha fatto bene il sindaco per tanti anni, un programma e una squadra completi. Non vedo l'ora - ha concluso Salvini - che arrivi il 27 ottobre".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA