Drone per caduta pezzo duomo Orvieto

Staccato frammento cornicione. Turisti possono accedere a chiesa

Drone dei vigili del fuoco in azione per un sopralluogo all'esterno del duomo di Orvieto necessario per pianificare le operazioni di messa in sicurezza della facciata laterale nord della cattedrale, dalla quale nei giorni scorsi si è staccato un pezzo di cornicione ad oltre 33 metri di altezza.
    La verifica ha interessato in particolare una delle due torri. L'area di passaggio sottostante è già stata transennata.
    Le operazioni sono state svolte dai vigili del fuoco del distaccamento di Orvieto insieme al nucleo droni di La Spezia, coordinati dall'ispettore Massimiliano Proietti.
    Lunedì si terranno ulteriori verifiche con un apposito mezzo.
    L'accesso al duomo non è comunque interdetto, con turisti possono continuare ad accedervi.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere