Trentino AA/S
  1. ANSA.it
  2. Trentino AA/S
  3. Noi Techpark, 595 progetti di ricerca e sviluppo nel 2021

Noi Techpark, 595 progetti di ricerca e sviluppo nel 2021

(ANSA) - BOLZANO, 13 GIU - Nel 2021, 595 progetti di ricerca e sviluppo, 114 dei quali con finanziamenti europei, sono stati seguiti dal Noi Techpark di Bolzano. Il bilancio di questi progetti ammonta complessivamente a circa 31,5 milioni di euro.
    Il dato è contenuto nel report annuale che Noi SpA, società in-house della Provincia di Bolzano, incaricata di gestire e sviluppare il parco scientifico e tecnologico dell'Alto Adige, ha presentato al proprio Cda e al Noi-Board (che comprende Assoimprenditori, Economia Alto Adige, Rete Economia, Unione, lvh.apa, Unione Agricoltori, Unibz, Eurac Research, Fraunhofer Italia e il Centro di sperimentazione "Laimburg").
    Mentre il pil altoatesino è sceso di alcuni punti percentuali negli ultimi due anni a causa della pandemia, spiega una nota, "si osserva una tendenza esattamente opposta nelle attività di R&S: molte aziende hanno dovuto innovare le proprie attività o rivedere i propri processi di produzione ed il Noi, con le sue infrastrutture di ricerca applicata, è stato un partner forte al fianco dell'economia altoatesina durante questo periodo".
    Presso il Noi hanno sede 84 aziende (il 98% dei 16.700 m2 di spazio affittato è occupato). Fra esse, sono state accompagnate 34 start-up, che mostrano una crescita del 73% del proprio fatturato, presentando 32 brevetti e raccogliendo per i propri progetti 1,4 milioni da finanziamenti pubblici e altrettanti da investitori privati. Degli 816 clienti del Noi, 434 hanno approfittato dei 41 laboratori scientifici e di prototipazione attivi.
    "L'apertura del Noi Techpark, nel 2017, doveva essere un passo decisivo verso una maggiore spesa in R&S e una maggiore densità di innovazione in Alto Adige. Oggi, 5 anni dopo, possiamo dire che è stata fatta la scelta giusta", commenta il presidente della Provincia, Arno Kompatscher.
    "Siamo convinti che questa tendenza continuerà a crescere nei prossimi anni - sostiene la presidente del Cda, Helga Thaler - Con una forte attenzione alle sfide locali e globali, come la mitigazione del cambiamento climatico, l'indipendenza dai combustibili fossili, la messa in sicurezza di risorse vitali come l'acqua e il cibo, la digitalizzazione e l'automazione, il Noi Techpark, in quanto crocevia tra ricerca e economia, sarà sempre più un motore di sviluppo per l'Alto Adige e le sue aziende". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie