Trentino AA/S
  1. ANSA.it
  2. Trentino AA/S
  3. Tutela storico artistica per la chiesa di S. Pio X a Bolzano

Tutela storico artistica per la chiesa di S. Pio X a Bolzano

L'edificio fu progettato da Armando Ronca negli anni Sessanta

(ANSA) - BOLZANO, 09 GIU - Sarà posta sotto tutela storico-artistica la chiesa di San Pio X in Via Resia a Bolzano progettata dall'architetto Armando Ronca. Il via libera al provvedimento è stato dato dopo il decreto emesso dall'Ufficio monumenti della Provincia di Bolzano.
    Costruita tra il 1963 ed il 1969, la chiesa è costituita da una struttura in cemento armato, irregolare e a navata unica, caratterizzata da forme arrotondate in calcestruzzo.
    "Si tratta di un'icona architettonica della città che in tutti questi anni ha ricevuto troppa poca attenzione - sottolinea la conservatrice provinciale Karin Dalla Torre - personalmente la ritengo l'opera più importante di Ronca, mostrando quel carattere di architettura moderna che rappresenta l'ultima parte della sua opera: essa riprende fedelmente alcuni aspetti peculiari dell'architettura di Le Corbusier, tipica della cappella di Notre-Dame du Haut di Ronchamp, in Francia".
    "Armando Ronca, con la sua opera di valore quasi incalcolabile, ha avuto un ruolo significativo nel plasmare le città dell'Alto Adige, del Trentino e di Milano - sottolinea ancora Karin Dalla Torre - oltre all'imponente ampliamento dello stadio San Siro a Milano ha costruito scuole, alberghi e condomini a Bolzano e Merano, oltre a case vacanza in Val Gardena". Nell'ambito della strategia di tutela dell'architettura del XX secolo da parte dell'Ufficio monumenti della Provincia Autonoma di Bolzano, sono in fase di preparazione ulteriori ordinanze di conservazione per gli edifici progettati da Armando Ronca. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie