Idm, bene programma Restart Alto Adige

(ANSA) - BOLZANO, 16 OTT - Nell'autunno 2019 Idm Alto Adige ha presentato la sua nuova strategia. Questa è la vision alla base: rendere l'Alto Adige l'habitat sostenibile più ambito d'Europa. Il mondo oggi è molto diverso rispetto ad un anno fa, ma l'obiettivo di Idm è sempre lo stesso. Anche durante la crisi legata al Coronavirus, che ha accelerato molti sviluppi, la strategia di Idm si è rivelata essere una bussola per la ripartenza del territorio e ha reso possibili importanti risultati. Questo comprende ad esempio l'ulteriore sviluppo del marchio ombrello, percorso che ora è stato completato.
    La nuova e prima campagna d'immagine, che presenta l'Alto Adige in toto e come esperienza da vivere nella sua completezza, è l'inizio di un riposizionamento del marketing del territorio.
    Oggi, in occasione di una conferenza stampa, il presidente di Idm Hansi Pichler e il direttore generale Erwin Hinteregger hanno presentato la nuova campagna con lo spot televisivo e hanno ripercorso un anno ricco con un bilancio molto positivo.
    «In realtà, la crisi e tutte le sue conseguenze è stata una specie di test per la nostra nuova organizzazione», dichiara il Direttore Generale di Idm Erwin Hinteregger. «Dopo il grande successo dei Campionati mondiali di biathlon ad Anterselva, dove abbiamo mostrato il lato migliore del nostro territorio nella Südtirol Home Alto Adige, il mondo così come lo conoscevamo è drasticamente cambiato da un giorno all'altro". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie