Trauttmansdorff chiude stagione con 400 mila visitatori

(ANSA) - BOLZANO, 15 NOV - Per i Giardini di Castel Trauttmansdorff e il Touriseum, con circa 398.000 biglietti staccati, va oggi in archivio un'altra stagione di successo.
    L'attrazione del 2019 è stata la mostra "Piante Killer - Le carnivore verdi". Nel 2020, invece, tutto ruoterà intorno al tema della biodiversità, mentre al Touriseum sarà allestita l'esposizione "We need you".
    Sono state 398.000 le persone che hanno visitato Trauttmansdorff nel 2019. Il mese che ha visto l'affluenza maggiore è stato agosto, con 65.041 ospiti, seguito da aprile, con 58.296 ingressi. "A causa delle numerose giornate di pioggia, tra aprile e maggio, abbiamo registrato 17.000 visitatori in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, ma nei mesi successivi l'afflusso degli ospiti è stato massiccio e possiamo guardare a un'altra stagione di successo", spiega soddisfatta Gabriele Pircher, direttrice dei Giardini.
    Mediamente, circa 1.740 persone hanno visitato ogni giorno il parco. Da segnalare il trend in netto aumento tra le famiglie: i Giardini di Castel Trauttmansdorff si stanno affermando come un'interessante attrazione ricreativa per grandi e piccini.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere