Feste vigiliane, edizione ridotta trasmessa in tv e sul web

La 37/a edizione nei giorni 25 e 26 giugno

(ANSA) - TRENTO, 10 GIU - La 37/a edizione delle Feste vigiliane di Trento si svolgerà in formato ridotto a causa dell'emergenza sanitaria ancora in corso. Il tema dell'evento, che durerà due giorni, il 25 e il 26 giugno, sarà "Le ragioni del cuore". Le iniziative verranno trasmesse in diretta televisiva sulle reti locali (Rttr e Trentino Tv) e in "streaming" online e sui social. A qualche evento sarà anche possibile prendere parte come spettatori, con le precauzioni del caso.
    "Per la prima volta le feste non accoglieranno i trentini, ma raggiungeranno i cittadini casa per casa. Queste feste saranno un modo per valorizzare la città di Trento e per far conoscere le sue bellezze artistiche", ha spiegato il direttore artistico Lucio Gardin durante la presentazione del programma, tenutasi a palazzo Geremia.
    Per l'occasione verrà allestito un set televisivo a palazzo Geremia, mentre gli eventi saranno presentati da Claudia Andreatti e Corrado Tononi. Gli appuntamenti - tra cui il Tribunale della penitenza, la Tonca e le celebrazioni sacre - si terranno al Castello del Buonconsiglio, per evitare assembramenti. La disfida dei Ciusi e dei Gobi è annullata in favore di una gara di condivisione del paiolo della polenta.
    Gli appuntamenti inizieranno alle 17.15 di giovedì 25 giugno con l'accensione della lanterna di San Vigilio a Palazzo Thun, e si conlcuderanno con la diretta dal castello (alle 19.30) il giorno successivo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie