Tunnel Brennero, nuovo stop in Baviera

"Prima va verificato l'effettivo bisogno"

(ANSA) - BOLZANO, 27 GEN - La Baviera mette in discussione la realizzazione della tratta d'accesso al tunnel del Brennero su territorio tedesco, che infatti viene contestata da sindaci e ambientalisti. Il governo bavarese in una lettera al consiglio di amministrazione Bbt Se comunica che la progettazione prosegue, ma che l'eventuale costruzione della tratta sarà decisa solo in un secondo momento, quando sarà confermato l'effettivo bisogno. Lo scrive la Tiroler Tageszeitung.
    Da tempo Vienna e Bruxelles lamentano i ritardi in Germania, temendo un effetto collo di bottiglia per il futuro traffico su rotaia sulla linea del Brennero. Il tunnel del Brennero dovrebbe entrare in funzione a fine 2028, con la nuova battuta d'arresto in Germania la tratta d'accesso in Baviera non sarà realizzata prima del 2050, sostiene il giornale. Per il leader dell'ultradestra Fpoe in Tirolo, Markus Abwerzger, la galleria a questo punto rischia di diventare "un pozzo senza fondo".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie