Sci nordico: in val di Fiemme remake finale olimpica 2002

A gennaio 2020 12 gare di coppa del mondo in 10 giorni

(ANSA) - MILANO, 5 NOV - Cristian Zorzi, Tor-Arne Hetland, Peter Schlickenrieder e Bjorn Lind daranno vita in Val di Fiamme alla rievocazione della finale di sprint delle Olimpiadi del 2002 disputate a Salt Lake City.
    L'annuncio è stato dato oggi a Milano, durante la presentazione degli eventi che si svolgeranno nella "culla dello sci nordico" nel gennaio 2020: in 10 giorni verranno disputate 12 gare di Coppa del Mondo tra Tour de Ski (3-5 gennaio), Combinata Nordica e Salto Speciale (10-12 gennaio), più altre iniziative collaterali, tra cui proprio la "Tesero Lake City".
    Tante le novità del Tour de Ski come l'introduzione di una sprint e la Final Climb in versione Mass Start. Un ricco antipasto di quanto si vedrà per i Giochi di Milano-Cortina del 2026, quando la Val di Fiamme ospiterà le gare olimpiche di sci di fondo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere