Milano-Cortina:Cio, in candidatura Italia trovata eccellenza

Morariu: "L'unità ha fatto la differenza, messaggio incisivo"

(ANSA) - TRENTO, 11 OTT - "Perché abbiamo scelto l'Italia? Perché le persone hanno fatto la differenza". A dirlo Octavian Morariu, membro del Cio, intervistato durante il Festival dello sport di Trento sulla vittoria di Milano-Cortina 2026. Nel corso del suo intervento è stato mostrato uno dei video della candidatura italiana. "C'erano due paesi importanti e c'erano molte caratteristiche in comune, ma in Milano-Cortina abbiamo trovato l'eccellenza, con professionisti mossi da tanta passione, da competenze e conoscenze. Persone che volevano impegnarsi e avevano la volontà di riuscirci - ha proseguito Morariu -. L'aspetto decisivo è stato poi il fatto che fossero tutti uniti: abbiamo visto davvero l'unità tra gli sportivi, gli atleti olimpionici, le amministrazioni, la politica. Persone con un back-ground, professionisti, e questo si è tradotto in una candidatura estremamente forte, che mandava un messaggio altrettanto incisivo".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai alla rubrica: Pianeta Camere