Comuni: no a fusione fra Ronzone, Cavareno e Romeno

Passa invece fusione fra Fondo, Castelfondo e Malosco

(ANSA) - TRENTO, 23 SET - Dal primo gennaio 2020 i comuni di Fondo, Castelfondo e Malosco saranno riuniti nel nuovo comune di Borgo d'Anaunia. Lo hanno stabilito i residenti dei tre comuni con un referendum consultivo.
    Bocciata invece, in un altro referendum consultivo, la fusione dei comuni di Ronzone, Cavareno e Romeno nel nuovo comune di Belvedere d'Anaunia. Bocciatura determinata dal voto contrario dei cittadini di Romeno (57%).
    Al di là dei singoli risultati, l'assessore regionale agli enti locali, Claudio Cia, esprime "soddisfazione per un percorso che ha messo al centro la volontà popolare e la partecipazione dei cittadini".
    Il prossimo referendum consultivo per la fusione sarà quello nei comuni di Ossana e Pellizzano, in val di Sole.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai alla rubrica: Pianeta Camere