Disoccupati chiamati per raccolta frutta in Trentino

Decisione della giunta provinciale

(ANSA) - TRENTO, 14 GIU - L'Agenzia del lavoro di Trento chiamerà tutti i disoccupati nelle liste provinciali per verificarne la disponibilità al lavoro agricolo in Trentino, creando delle liste territoriali nelle quali potranno rientrare anche studenti, giovani e neodiplomati. Inoltre, verranno rivisti regolamenti e norme provinciali per condizionare il mantenimento del sostegno al reddito all' accettazione dell'offerta di lavoro da parte del disoccupato.
    Lo ha stabilito la Giunta provinciale di Trento a seguito della difficoltà manifestata dal mondo agricolo trentino nel reperire manodopera.
    La Provincia intende inoltre valutare con le associazioni di categoria la possibilità di ridurre le quote di ingresso di lavoratori extracomunitari stagionali al fine di "incentivare il ricorso alla manodopera locale".
    Nel 2018 sono state 26.780 le assunzioni nel settore agricolo trentino.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai alla rubrica: Pianeta Camere