Fondi Ue: Toscana,da carne bio a cantuccini Igp,sostegno Psr

A Food&Wine Firenze l'1/12 si parla aiuti Feasr per cibo qualità

Redazione ANSA FIRENZE

Le eccellenze alimentari della Toscana e gli aiuti del Programma di sviluppo rurale (Psr) del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (Feasr) 2014-2020: questo il tema del workshop in programma l'1 dicembre 2018 alla Stazione Leopolda di Firenze in occasione di Food&Wine.

'Il Psr Toscana 2014-2020 a sostegno del cibo di qualità' il titolo dell'incontro, a ingresso gratuito (inizio ore 9.30), che vuole fare il punto sulle azioni concrete che il Programma di sviluppo rurale del Feasr della Regione Toscana mette in campo a sostegno della qualità dei prodotti agroalimentari in una regione che da sempre, si sottolinea, "si caratterizza per i suoi prodotti tipici e tradizionali, insieme ad un paesaggio e a un ambiente con caratteristiche distintive tali da far parlare di 'brand toscano' nel mondo". Al termine del workshop anche un contest di cucina, 'La qualità toscana nel piatto' realizzato dalle lady chef della Toscana.

Il workshop è una delle iniziative che la Regione Toscana ha scelto per dare il proprio contributo all'Anno del Cibo italiano 2018, proclamato dai ministeri di Agricoltura e Beni culturali per celebrare le eccellenze agroalimentari del nostro Paese.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in